Visitare Parma e provincia dall’Appennino al Po. I diari del parmigiano

Parma e provincia

I nostri diari di viaggio per visitare Parma e tutta la provincia parmense. Dall’Appennino al Po, da Albareto a Zibello.

Seguite l’impulso del momento, fate il pieno alla macchina e partite. La meta non ha importanza. L’obiettivo è viaggiare con poco bagaglio, stendere le ali e mettere alla prova la vostra capacità di mollare tutto. Lanciarsi istintivamente in un’avventura e allontanarsi per un po’ dalla propria vita è una sensazione straordinaria di libertà. (Lynn Gordon)

Parma Capitale della Cultura

Il 2020 doveva essere l’anno di Parma.

La bella, elegante, ricca Parma aveva ricevuto un titolo importante, quello di capitale culturale d’Italia. E Parma la avrebbe vestita bene quella corona, faceva per lei.

a spasso per Parma e provincia
Parma capitale della cultura, un titolo ampiamente meritato.

Poi è arrivata la pandemia che ha messo il nostro sogno in stand by. Il sogno di condividere quegli occhi pieni di gioia per la bellezza che si ha la fortuna di abitare e vivere ogni giorno.

Sogno in pausa – causa pandemia

Ma a volte per realizzare grandi sogni bisogna avere pazienza. E usare bene il tempo che si ha la fortuna di avere davanti.

Svestiamo gli abiti da sera luccicanti comprati per la prima ma non mettiamoli in soffitta, riordiniamo gli spartiti in disordine su quei vecchi leggii di legno e perfezioniamo quel ritornello, rinfreschiamo le tende scure del sipario perchè siano pronte per quando verrà riaperto.

Usiamo il tempo che abbiamo per metterci in gran spolvero. Pronti a ripartire e tutti ai nostri posti: la gioia della condivisione sarà ancora più bella. E avremo un altro anno, anche il 2021, per realizzarlo. Non capita spesso di avere una seconda possibilità!

Visitare Parma e provincia dall’Appennino al Po

“Un sogno che sogni da solo è solo un sogno. Un sogno che sogni con qualcuno è realtà” (Yoko Ono).

Ci siamo chiesti cosa potevamo fare noi per contribuire a far ripartire il territorio che ci ha accolti con tanta fiducia e come tentare di salvare ogni scampolo di quel bellissimo sogno.

diari del parmigiano
Il cibo è senz’altro un’altro dei fiori all’occhiello del territorio parmigiano.

La risposta era a portata di mano: con ciò che sappiamo fare meglio! Mettendoci in strada, conoscendo il territorio e condividendolo! Nel massimo rispetto della sicurezza e del distanziamento sociale! Andando a visitare Parma e Provincia, palmo a palmo!

E’ così nato il progetto dei diari di viaggio parmigiani on the road attraverso il quale andremo alla scoperta di tutti e 48 i comuni della provincia di Parma, dal primo all’ultimo, da quello più estremo dell’Appennino all’ultimo arginale al Po, da Albareto a Zibello.

Ogni settimana faremo una gita in uno dei comuni della provincia e andremo a scoprire le cose più famose e le curiosità nascoste, le primizie locali e i talenti ancora da scoprire.

Parma e provincia
Saliamo in macchina e andiamo a spasso per il nostro amato territorio.

Diari di viaggio al parmigiano

Parma è Capitale della cultura dalla A alla Z , non solo la città ma tutta la provincia.

Ed era giusto che fosse questa la chiave di volta.

Perchè ciò che ha permesso a Parma di vincere il titolo di capitale della cultura italiana per il 2020+21 e che le permette di conquistare progressi e posizioni significative è proprio la condivisione.

Visitare Parma e provincia: i nostri diari al parmigiano

Per ogni comune visitato scriveremo un articolo in modo che chiunque possa prendervi spunto per conoscere meglio il territorio.

Condividi sui social:

Lascia un commento

Altri utenti interessati all’argomento hanno letto questi articoli

Castello di San Secondo

Il castello di San Secondo

Andiamo alla scoperta del Castello di San Secondo: leggende, fantasmi, famiglie queer, dolcemente narrate sulla riva sinistra del fiume Taro.